Progetto TOGETHER (Erasmus+): l’impegno di USiena per i rifugiati e i migranti

Lunedì, 27 Luglio 2020
Progetto TOGETHER - Comunicato stampa n. 2 del 27 luglio 2020

Progetto TOGETHER (Erasmus+): l’impegno di USiena per i rifugiati e i migranti

 

Nonostante le difficoltà poste dall’emergenza sanitaria, il progetto TOGETHER (Innovative European Learning Path to Facilitate the Access of Refugees to HE) in cui l’Università di Siena figura come coordinatore scientifico con la prof.ssa Alessandra Viviani, docente di diritto internazionale e tutela dei diritti umani presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Internazionali, ha continuato l’attività di mappatura delle iniziative europee volte a favorire l’accesso di rifugiati e richiedenti asilo all’istruzione universitaria.

La mappa è adesso navigabile dal portale del progetto al link https://together.pixel-online.org/refumap.php

Caratterizzano la mappa una serie di interviste con i protagonisti delle iniziative mappate, che possono essere visualizzate anche dal canale YouTube del progetto al link https://www.youtube.com/channel/UCQipB99O5Ycc5VHrhFAHtnw

Oltre all’Università di Siena, compongono la partnership:

 

  • Centro per i Diritti Umani di Coimbra, Portogallo
  • Università Aristotele di Salonicco, Grecia
  • Club Gioventù Unesco di Salonicco, Grecia
  • Rete Educare ai Diritti Umani, Firenze, Italia
  • Associazione Culturale Pixel, Firenze, Italia
  • Osservatorio sui Diritti Umani nei Paesi di Lingua Portoghese, Coimbra, Portogallo

 

TOGETHER si concluderà nell’autunno 2021.