• Italiano
  • English

Materie a scelta dello studente (LM-52 e LM-63)

Criteri per l'inserimento

Gli studenti del Corso di laurea magistrale di Scienze internazionali (LM-52) e di Scienze delle Amministrazioni (LM-63)  nell'individuare le attività formative a scelta devono rispettare il criterio generale secondo cui non è possibile reiterare lo stesso insegnamento e attenersi ai seguenti criteri:

  1. possono inserire autonomamente gli insegnamenti erogati dai Corsi di laurea magistrale dell’Area Economia, Giurisprudenza, Scienze politiche, Scienze sociali e dell’Area Beni culturali, Formazione, Lettere, Lingue, Storia, Filosofia e dal Corso di laurea a ciclo unico di Giurisprudenza;
  2. possono inserire insegnamenti sostenuti nell’ambito dei Progetti Erasmus, nel rispetto delle procedure previste e previa autorizzazione del Comitato per la didattica;
  3. possono inserire insegnamenti erogati nel Corso di laurea triennale in Scienze Politiche (L-36) previa autorizzazione del Comitato per la didattica, affinché sia accertato che non si sta reiterando un esame.